Se visitate Dublino e non avete il tempo necessario per fare un lungo viaggio on the road in Irlanda, visitare Howth e le sue scogliere, a soli 30 minuti da Dublino, è quasi un obbligo, nonché un’ottima soluzione per avere un assaggio della bellezza della natura irlandese.

Leggi anche: Prime impressioni su Dublino, le due facce della città

La Howth Cliff Walk, la bellissima passeggiata sulle scogliere

L’attrazione principale di Howth è sicuramente la celebre Cliff Walk, la passeggiata lungo la scogliera del promontorio che, passando per il faro, costeggia il mare fino a ricongiungersi con il punto di partenza.

Dal porto di Howth ci sono le indicazioni per il sentiero, ma basta seguire la strada asfaltata in salita, che porta ad un parcheggio da cui parte il vero e proprio sentiero sterrato. Passeggiando qui potrete avere un assaggio della natura selvaggia irlandese, del contrasto tra il verde dell’erba e il blu del cielo e del mare, dell’aria pungente sul viso.

La camminata "Cliff Walk" di Howth fino al faro

Ci sono quattro percorsi diversi, di diverse lunghezze e difficoltà. Il tratto che porta fino al faro è in comune per tutti i sentieri ed è adatto a tutti, basta stare attenti ai sassi sotto ai piedi e al fango che inevitabilmente si forma nei giorni di pioggia.

Per chi è abituato a questi paesaggi il primo tratto potrebbe non stupire, come è successo a noi dopo che abbiamo visto tantissime meraviglie naturali in Scozia. Eppure, non appena ci si avvicina al punto panoramico da cui si può ammirare la penisola a cui fa capolino il Baily Lighthouse, è impossibile rimanere impassibili di fronte a tanta bellezza.

Dall’inizio del sentiero sterrato ci si impiega circa un’ora per arrivare a questo punto panoramico. Da qui, potete decidere se continuare per il circuito completo o meno. Una volta arrivati al punto in cui si vede il faro, se siete stanchi o a corto di tempo, basta proseguire per poco sul sentiero e seguire poi le indicazioni per la fermata dell’autobus, che vi riporterà al centro di Howth o, se preferite, direttamente a Dublino.

Le scogliere di Howth

Per chi vuole fare il sentiero breve, il nostro consiglio per risparmiare è quello di arrivare a Howth o con la DART o con l’autobus, visitare la cittadina e il porto, eventualmente pranzare, fare la passeggiata breve e rientrare direttamente in autobus. Noi abbiamo fatto così perché stava diventando buio, ma ci sarebbe piaciuto continuare per il sentiero più lungo!

Come arrivare a Howth da Dublino

La cosa più bella? Howth dista solamente circa 17km da Dublino e si può raggiungere facilmente in mezz’ora con i mezzi pubblici! Potete raggiungere questo bellissimo villaggio sia con la DART, una sorta di metropolitana in superficie, che con l’autobus. 

Noi abbiamo scelto di andare in autobus, basta andare alla pensilina fuori dalla Busáras Central Station e aspettare che arrivi uno dei frequenti autobus 31, 31a o 31b. Il biglietto si fa sull’autobus e costa 3.30€ a testa a tratta. Scendete poi in prossimità della Howth Railway Station (dove arriva la DART) e da lì potete fare una passeggiata tra le barche ormeggiate, lungo il braccio di porto che porta al faro, o seguire le indicazioni per raggiungere direttamente la famosa Cliff Walk.

Come arrivare a Howth da Dublino

Dove mangiare a Howth

Se visitate Howth in una bella giornata di sole, potete prendere un fish and chips d’asporto a Beshoff Bros e gustarlo mentre vi godete il panorama. Se non siete dei gran mangioni, vi consigliamo di prenderne uno da condividere perché le porzioni sono sempre abbondanti.

Per un’atmosfera più intima, vi consigliamo l’Abbey Tavern. Qui non potete perdervi il seafood chowder, una tipica zuppa irlandese che qui viene fatta con il pesce freschissimo ed è semplicemente spettacolare!

Visitare Howth

Leggi anche: Da Dublino all’Irlanda del Nord, viaggiare con i mezzi pubblici

8 Commenti

  1. L’Irlanda on the road è nei miei prossimi obiettivi di viaggio. Amo le strade litoranee del mondo, soprattutto se sono così, a strapiombo. Mi sa che devo proprio organizzare 🙂

    • Allora se non ci sei ancora stata, noi ti consigliamo di cuore la Scozia, soprattutto le isole! Noi ci abbiamo lasciato il cuore e da quanto mi sembra di capire penso che accadrebbe anche a te 🙂

      • Sto pianificando un weekend lungo a fine marzo in Irlanda ed aver letto di questa chicca, mi è davvero utile per l’itinerario! Inoltre vedere così tanta bellezza, pur rimanendo vicino alla città è bellissimo!

        • È perfetto da aggiungere alla visita della città, ne vale decisamente la pena: è vicino e il paesaggio cambia completamente, portandoti lontano.

  2. Ho letto con enorme piacere questo tuo post, dato che a Howth sono stata in vacanza studio ben 16 anni fa 🙂 Sembra uguale a come lo avevo lasciato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It