I villaggi di pescatori più belli li abbiamo visti in Scozia, nell’Aberdeenshire. Si chiamano Pennan e Crovie e sono due gioiellini che sembrano immuni allo scorrere del tempo. Durante il nostro primo viaggio on the road in Scozia abbiamo cambiato i nostri piani il giorno stesso per andare a vederli: non avremmo potuto prendere una decisione migliore. Sono così belli che meritano assolutamente una visita, ovunque siate diretti.

Ci sono piaciute talmente tanto che abbiamo scattato moltissime fotografie, e ancora adesso non sappiamo sceglierne solo qualcuna, non renderebbero giustizia ad un posto tanto bello. Quindi ecco un post ricco di fotografie, sperando vi facciano viaggiare almeno con la mente.

Pennan e Crovie: i gioiellini scozzesi

Abbiamo guidato per ore con lo stesso paesaggio, con trattori che ci rallentavano e la strada, in mezzo al nulla, era troppo stretta per superarli. Quando siamo arrivati nei pressi di Pennan e abbiamo iniziato ad avvistare la costa, però, è stata un’emozione! Il mare del nord in tutta la sua bellezza, il blu che contrastava col verde, insomma un panorama a dir poco mozzafiato. La cosa bella, però, è che più andavamo avanti, scendendo da quella stradina stretta che ci ha portato a Pennan, più non riuscivamo a credere ai nostri occhi.

Strada-per-Pennan-e-Crovie
Il mare del nord all’orizzonte, poco prima di arrivare a Pennan

Certo, la Scozia è tutta bella, ma c’è qualcosa in questi due posti, così piccoli e apparentemente fragili, che sembra che possano essere portati via dalle onde da un giorno all’altro, che non si può spiegare.

A Pennan si arriva tramite una strada stretta e ripida, che porta all’unico parcheggio del paesino, in fondo alla fila di case, tramite l’unica strada. A Crovie, invece, la macchina va lasciata ad un parcheggio lungo la costa, perché è talmente minuscola che non ci entrerebbe nemmeno un motorino, probabilmente nemmeno una bicicletta.

Entrambi questi paesini sono costituiti da una singola fila di case, lungo la costa ma al riparo dalla montagna, come incastonate. Sono costruite su uno strettissimo lembo di terra nascosto tra mare e costa, talmente nascosto che non li si vede finchè non ci si arriva.

Crovie-villaggio-pescatori-Scozia

Pennan

Le case di Pennan sono tutte bianche, una strada di fronte a loro, poi subito il mare, con la scogliera a picco che lo circonda. Qui hanno girato un film piuttosto famoso, “Local Hero”, che non abbiamo ancora guardato ma lo faremo. Come sempre, la meraviglia sta nei dettagli. Una cabina telefonica rossa in mezzo al nulla, i vecchi attrezzi da pesca disseminati qua e là.

Pennan-Scozia

Pennan-Aberdeenshire-Scozia

cabina-tenefonica-rossa-pennan-scozia

Pennan-villaggio-pescatori-scozia

Pennan-e-crovie-villaggi-pescatori-Scozia

Pennan-scozia-barca

Crovie

Le case di Crovie invece sono in pietra e sono talmente vicino al mare che camminando sull’unica stradina che fronteggia porte e finestre, gli schizzi delle onde che si infrangono ti bagnano i piedi. Ancora più nascosta di Pennan, ancora più grande lo stupore quando la si raggiunge dall’alto. Chissà come gli è venuto in mente di costruire case proprio qui, ci siamo chiesti.

Crovie-Costa-villaggio

Crovie-Scozia

Crovie-Scozia-salvagente

Crovie-Scozia-villaggio

Ormai Pennan e Crovie non sono più villaggi di pescatori, ma lo erano un tempo e ne hanno mantenuto tutto il fascino, con le loro barche ormeggiate, le rete da pesca appese qua e là, le boe. Se ci aggiungiamo che eravamo gli unici, felici e saltellanti come due bimbi, e che a un certo punto ha anche iniziato a nevicare, e appena smesso è uscito un doppio arcobaleno, ecco che quella giornata si è trasformata in qualcosa di soprendentemente magico.

arcobaleno

Pennan e Crovie villaggi pescatori scozia

 

12 Comments

  1. Questo post mi è caduto sotto gli occhi proprio nei giorni in cui sto iniziando a pensare alla Scozia come regalo di laurea per il mio fidanzato amante dei paesaggi nordici. non può essere un caso.
    Questi due paesini fanno stringere il cuore per quanto sembrano silenziosi e in pace con il mondo.

    • È un segnale 😍 Se decidi di regalargli la Scozia includili perché lasciano veramente a bocca aperta!

  2. Che belle queste foto!!! quei paesini sono troppo carini, sono proprio questi piccoli angolini di mondo che riescono a rendere l’esperienza unica! mi chiedo: dove andranno a fare la spesa? ahahah! bravissima amica mia! <3

    • Grazie mille amica 😍 giuro non credevamo ai nostri occhi! Anche noi ce lo siamo chiesti, ma basta prendere la macchina ormai ahaha prima…non lo so! 😂

  3. No, noo, noooo, noooooooooo, ma che foto! Ecco questo è quello che ho urlato sempre più forte. Io poi quando vedo Bretagna, Scozia e Irlanda, le casette e le scogliere mi si arrovella qualcosa nelle budella, forse in una vita precedente ero sposata a uno dei pescatori del luogo? Sembra incredibile che esistano posti del genere. Io sono più da queste cose, da queste dimensioni, che da grandi avventure o continenti lontani. Devo ringraziarti, perché mi hai dato un brivido che da mamma pantofolata stasera credevo impossibile! :p

    • Ti ringrazio tantissimo di nuovo 😍 sono molto contenta di sentirlo! Anche noi quando siamo arrivati non potevamo credere ai nostri occhi, sebbene fossero solo poche case abbiamo passato buona parte della giornata lì perché non volevamo più andarcene!

    • Grazie mille! Sarebbe stato difficile scattare brutte foto in un posto del genere 🙂

  4. A parte che sono morta sulla bellezza delle vostre foto, con la scozia toccate un filo dell’anima scoperto. Vorrei visitarla in lungo e in largo, perdermi lontano da tutto il caos che sento dentro e fuori. Grazie per avermi fatto conoscere questi due luoghi perfetti! 🙂

    • Un complimento per le foto da voi vale doppio 😍 grazie mille ragazzi!! È veramente un paese meraviglioso, che si può vedere come dici tu in lungo e in largo con la pace nel cuore e la meraviglia negli occhi senza spendere un capitale. Questi paesini poi sono speciali, ma è difficile trovare qualcosa di brutto qui ❤

  5. Come si fa a non restare folgorati dalla bellezza senza tempo di questi due strepitosi villaggi scozzesi? Io li ho adorati con tutta me stessa e mi riprometto di tornarci non appena possibile! Un articolo che mette voglia di partire subito… come se non ce l’avessi già!!!! Foto stupende… con la neve, la cabina rossa e pure l’arcobaleno… no dai,non si può, questa è istigazione a delinquere… abbandono immediato del luogo di lavoro per fiondarsi in Scoziaaaaa!!!!!

    • Hahahahahah Ilaria sono contenta di averti fatto fare almeno un viaggio virtuale aspettando di essere là ☺ noi siamo rimasti veramente incantati da questi posti, scoperti un po’ per caso (tra l’altro il tuo blog è la nostra Bibbia ora!😍)

Lascia un commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: