State pensando ad un weekend romantico di relax con la vostra dolce metà? Secondo noi, il Lago di Braies, in Trentino Alto Adige, è una meta perfetta, anche in inverno.

Il caminetto acceso, la neve, il freddo che ci dà una scusa in più per stare vicini. L’inverno è una stagione che amiamo moltissimo e il periodo perfetto per regalarsi una fuga romantica. Così l’anno scorso, come regalo di compleanno di Dani, siamo venuti proprio qui.

Nonostante il Lago di Braies sia famoso per i colori a dir poco incredibili delle sue acque, non perde di fascino quando queste ghiacciano e vengono ricoperte da uno strato di neve. Se potessimo, ci torneremmo senza pensarci due volte, anche subito.

Lago di Braies
Foto presa da Pixabay, ma presto torneremo anche in primavera a scattarne di nostre 🙂

Questi colori meravigliosi vengono rimpiazzati dal bianco, bianco ovunque. Sembra di stare in una di quelle palline di vetro che scuoti e scende la neve a ricoprire tutto.

lago-di-braies-inverno-neve

Le temperature sono giustamente bassissime, credo sia stata la volta che più di tutte ho sofferto il freddo, tant’è che il primo giorno siamo dovuti andare via poco dopo essere arrivati perché stavo già perdendo l’uso di mani e piedi. Questo perchè il lago è chiuso dentro alla valle, quindi gli angoli in cui arriva un po’ di sole sono pochissimi. Con qualche piccolo accorgimento in più, però, nulla di non gestibile, si gode di un panorama strepitoso. Ma torniamo a noi, ecco perché secondo noi merita una visita anche fuori stagione!

Braies-inverno-temperatura

Lago di Braies in inverno: la magia della neve

Il primo motivo per cui dovreste visitare il lago di Braies in inverno è ovviamente la neve! La neve è quella cosa in grado di far tornare tutti bambini. Noi la adoriamo, adoriamo giocarci, adoriamo lo scricchiolio che fa quando è ancora fresca e ci cammini sopra, adoriamo buttarci dentro e giocare come due bimbi a fare l’angelo. Perciò anche se alcuni sentieri vengono chiusi per ragioni di sicurezza, seguire il sentiero che costeggia il lago è comunque molto bello, così come perdersi nel bosco. Ma poi vogliamo parlare di quanto è bella l’idea di star camminando nel centro del lago? Se volete fermarvi per più giorni, poi, ci sono moltissime piste da sci in zona.

Lago di Braies in inverno

lago-di-braies-innevato

Baie di legno innevate

Che sia per passare la notte, per una cena o per una cioccolata calda con panna, io in questi posti ci vivrei. Per me hanno tutta l’aria di casa.

Purtroppo ho prenotato il nostro alloggio all’ultimo minuto e molte strutture erano già al completo, ma ho comunque un ricordo dolcissimo di quel soggiorno. La nostra stanzetta completamente in legno, con vista sulle montagne innevate, la colazione con marmellate su quei panini tipici che adoro, i canederli, la gentilezza dei proprietari. Se vi organizzate prima, però, trovate dei bellissimi posticini ad un ottimo prezzo con spa inclusa, che con quel freddo non si può non apprezzare.

guesthouse-trentino-legno

Cibo tirolese

Quando si parla di cibo, noi siamo sempre presenti. E visto che le temperature invernali sono veramente basse, cosa c’è di meglio per scaldarsi del cibo tirolese? Noi di certo non ci siamo fatti sfuggire gnocchetti tirolesi, canederli, polenta e salsiccia e nessun pezzo del menù, sul serio. Neanche lo strudel, ovviamente. E nemmeno il gelato e la panna di accompagnamento allo strudel. Penso che la cucina tirolese sia tra le più sottovalutate in Italia, sono poche le volte che ho mangiato sempre così bene (e così tanto!).

Piatti-tipici-trentino

Paesini sperduti

Non so voi, ma per noi i paesini di montagna hanno qualcosa di assolutamente speciale. Sarà che sono piccoli e si conoscono tutti, sarà che ci mettono addosso una sensazione di pace, oppure semplicemente quelle casette in legno sono troppo belle per non essere apprezzate. Vicino al lago ce ne sono moltissimi e noi ci siamo intromessi in punta di piedi nella loro quotidianità, passeggiando per quei paesini caratteristici, sommersi dalla neve, immaginandoci le vite semplici che si nascondevano dietro quelle tendine ricamate. Non ci abiteremmo, però adoriamo passeggiare nella loro tranquillità, respirare aria pulita, meravigliarsi dei loro colori e scambiare quattro chiacchiere con le persone del posto.

trentino-alto-adige-inverno

lago-di-braies-dani-veri

E voi, che meta scegliereste per un weekend sulla neve? Fatecelo sapere, prenderemo spunto per i prossimi anni 😉

 

8 Comments

  1. Uno dei miei posti preferiti! Ci vado ogni anno sia in estate che in inverno. Un luogo magico così come tutta la Val Pusteria .

    • È davvero magico, impossibile non amarlo. Anche noi vorremmo ritornarci in estate 😍

  2. Sono innamorata 😍
    Sapevo che fosse un posto splendido ma in inverno è ancora più bello. Ele tue foto gli rendo o decisamente giustizia!
    Complimenti per la recensione e per il lavoro che hai fatto ♡ ti seguo con piacere

    • Grazie mille! 😍 l’abbiamo adorato, bellissimo e in più non c’era quasi nessun altro oltre a noi!

  3. Conosco la fama di questo lago e deve essere davvero incredibile! Mi hai fatto venire un’ideina per un prossimo weekend… ti saprò dire!

  4. Veramente stupendo! Sono freddolosa ma per un posto del genere è di quelli per cui farei volentieri un’eccezione XD

Lascia un commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: