Il nostro primo Blogger Recognition Award

In questo mese di vagabondaggio e di “cosa devo fare della mia vita” una piccola gioia ci è arrivata: Federica di Ti Chiamo Quando Torno e Sara e Lorenzo di The Travelization ci hanno nominato come blogger emergenti tramite il Blogger Recognition Award, un riconoscimento tra bloggers e segno di apprezzamento per il proprio lavoro e l’impegno che ci si mette.

Dal momento che il nostro blog è ancora minuscolo, mai mi sarei aspettata di essere nominati. In questo periodo pieno di cose nuove a cui abituarsi e nuovi ritmi da prendere, è una grandissima spinta a non mollare questa passione che pian piano diventa sempre più grande, perciò grazie di cuore a chi ha pensato a noi! Devo ammettere che non conoscevo il blog di Sara e Lorenzo, ma sono curiosa di spulciarlo per bene non appena avrò un pochino di tempo.

Vorrei anche aggiungere una cosa: in questi primi mesi di blogging siamo stati dei blogger piuttosto “asociali”, ma siamo curiosi di conoscervi tutti e fare due chiacchiere su qualsiasi cosa, dai consigli di viaggio alle domande esistenziali, perciò scriveteci!

Come è nato il nostro blog

Vorrei dire per caso, ma la verità è che ho sempre sognato di averne uno ed essendomi trovata in un periodo della mia vita in cui non avevo molto da fare, ho deciso di provarci. Non appena ho parlato a Dani dell’idea mi ha detto subito “facciamolo!”. Quindi eccolo qui, ancora piccino ma con tante cose da dire. Lo scopo di questo blog non è tanto quello di consigliare alle persone dove andare a mangiare e dormire quando viaggiano, né tanto quello di consigliare cosa vedere, perché diciamocelo, noi viaggiatori raramente resistiamo al fascino di una Lonely Planet. Il nostro scopo è quello di invogliare le persone a viaggiare, a dire sì alle opportunità della vita, a non fermarsi davanti all’unica realtà che conoscono, perché il mondo è meraviglioso e tutti lo devono sapere. Il nostro obiettivo è quello di far viaggiare i nostri lettori, di fargli conoscere il mondo attraverso gli occhi di due bimbi non ancora cresciuti, che si emozionano davanti a tutto, che non dicono di no davanti a nuove esperienze o nuove avventure.

I nostri consigli ai nuovi blogger

Non è facile dare consigli quando sei il primo ad averne bisogno, ma posso dire di essere felice di aver aperto Travel Misadventures e di quello che pian piano sta diventando.

A tutti quelli che stanno pensando di aprire un blog ma non ne sono sicuri voglio dire: fatelo. Non se il vostro scopo è quello di farvi sponsorizzare le vacanze, ma fatelo se siete come tanti altri tra quelle persone che non possono fare a meno di esplorare il mondo, se tornate da ogni viaggio con gli occhi a cuoricino e non vedete l’ora di raccontare tutto a chiunque incontriate. Da quando abbiamo aperto questo piccolo spazio tutto nostro, la voglia di scrivere e di raccontare è in continua crescita e mi sento realizzata in una piccola parte di cuore che ho sempre lasciato nascosta.

Le nostre nomine:

Ci sono moltissimi blog di ogni tipo e ognuno merita di essere seguito per qualcosa. Secondo le regole dell’iniziativa bisognerebbe nominare altri 15 blogger emergenti, ma visto che sono un bastian cuntrari (come mi dice sempre la mia mamma), ho deciso di fermarmi ai 10 (+1) blog che seguo costantemente e che adoro, perché sono quelli che conosco meglio. La sincerità prima di tutto, no?

Nominiamo assieme i blog Spiccando il Volo e Un Viaggio Infinite Emozioni, che amiamo perché condividono la nostra stessa passione per il nord e per i paesi freddi, che ci fanno amare sempre di più con le loro fotografie.

Non possiamo non nominare le nostre tre coppie di viaggiatori preferite: Zineb e Simone di Travelholic Souls, Angelica e Christian di Destinazione Mondo 20 e Lucrezia e Stefano di In World’s Shoes.

Nominiamo Ludovica di Ludovagare, per la sua sincerità nel raccontare i viaggi.

Ricambiamo il tag di Federica di Ti Chiamo Quando Torno, sui cui presto vedrete un nostro contributo su una città italiana a noi molto cara.

Non può mancare nemmeno uno dei primissimi blog che ho iniziato a seguire, quello di Francesca di Viaggiare Lontano, che fa sempre dei viaggi fighissimi ed è anche appena stata in Cina. 😍

Nominiamo Agnese di I’ll B Right Back e Cristina di The Lazy Trotter, che seguo sempre con molto piacere.

Infine, nomino la mia amica Jasmine che mi ha fatto ridere e piangere assieme con i suoi due primi articoli su The Tiny Roamer e che ora mi fa soffrire aspettando il prossimo. Diteglielo anche voi che ha tantissimo potenziale, che altrimenti non ci crede e io continuo a soffrire.

 

Detto questo, forza e coraggio a tutti! E grazie a chi ci segue 🙂

 

 

2 Risposte a “Il nostro primo Blogger Recognition Award”

  1. Ti adoro amica mia! Grazie mille per tutto, questo è fonte di infinita motivazione per me! Mi sono commossa 😭😭 siete mitici ❤❤

    1. Se sei qui è perché penso che te lo meriti, non vedo l’ora di leggere altri tuoi pensieri! Forzaaa 🙂

Rispondi